Bibliografia analitica di S. Caterina da Siena  

 

Ricerca per campi

Ricerca per liste

Ricerca libera

La Bibliografia analitica di S. Caterina da Siena, destinata a segnalare le pubblicazioni italiane e straniere edite sulla Santa, fu pubblicata a stampa per la prima volta nel 1971, relativamente agli anni 1901-1951, a cura del Centro Nazionale di Studi Cateriniani e di Lina Zanini, e fu quindi pubblicata, in volumi successivi e con diversi curatori, fino al volume relativo agli anni 1991-2000. Per gli anni 2001-2010 è stato creato uno specifico database, consultabile presso la biblioteca del CISC, con 626 schede bibliografiche relative a pubblicazioni in lingua italiana e in molte altre lingue straniere (inglese, francese, tedesco, polacco, spagnolo, portoghese, vietnamita, giapponese, ceco, ungherese, svedese, estone, croato, catalano). La Bibliografia analitica di S. Caterina da Siena 2000-2010 , che è anche disponibile in versione cartacea, è stata curata da Gabriella Anodal, Anna Cucchiella, Martina Damiani, Daniela Magdan, Osvaldo Martellucci, Anna Maria Martinelli, con il coordinamento di Margherita Breccia Fratadocchi.

Dalle pubblicazioni a stampa e tramite il database si giunge quindi all’attuale versione on line - nella quale è stata riversata la bibliografia 2001-2010 - che sarà periodicamente aggiornata con la segnalazione degli studi di interesse cateriniano. La Bibliografia intende infatti segnalare le pubblicazioni italiane e straniere relative agli scritti, al pensiero, alla spiritualità, al contesto storico-culturale, artistico e al Fortleben della Santa. Accanto agli studi di carattere più strettamente scientifico sono segnalati anche semplici traduzioni delle opere della Santa, contributi a carattere divulgativo od occasionali, quali brevi articoli, dépliants, pubblicazioni multimediali, ritenuti comunque significativi nei loro contenuti per la conoscenza di s. Caterina. In tal modo questa Bibliografia analitica si propone come strumento indispensabile agli studiosi e a chi, a vario titolo, si accosta alla conoscenza di questa figura così significativa per la storia della Chiesa e non solo. Per agevolare gli utenti sono state previste diverse chiavi di ricerca, autore, titolo, data di pubblicazione, luogo, casa editrice, materia, secondo uno schema di classificazione appositamente elaborato in funzione della specificità di questa Bibliografia.

 

database by Italo Lazzarini